il network

Venerdì 23 Aprile 2021

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

VIDEO Studenti anti Dad, Il Megafono: «La scuola è sempre messa in secondo piano»

La manifestazione del collettivo studentesco porta in piazza il disagio di una generazione che è inchiodata al video del computer

CREMONA (8 aprile 2021) - Questa mattina in piazza San Luca, gli studenti del collettivo studentesco Il Megafono hanno fatto lezione a distanza in piazza. Con i loro libri e computer si sono ritrovati davanti la chiesa dei Barnabiti per seguire le lezioni in Dad.  La manifestazione de Il Megafono porta in piazza il disagio di una generazione che è inchiodata al video del computer, a cui è preclusa la scuola in presenza. «Ancora una volta la scuola non ha avuto risposte ed è sempre messa in secondo piano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

08 Aprile 2021

Commenti all'articolo

  • renzo

    2021/04/08 - 15:27

    Cari i miei ragazzi, la scuola è un momento importante di aggregazione e sappiamo che lo è abbastanza in sicurezza, ma se non si vaccinano i ragazzi (cosa difficilissima) rappresenta una possibilità di focolaio piuttosto importante. Purtroppo i ragazzi (delle medie e superiori) non hanno avuto, ne hanno tutt'ora un comportamento extrascolastico "esemplare ", basta vederli in giro. Io nel mio piccolo ho cercato di sensibilizzarli, riprendendoli, ho dovuto smettere per non passare guai. Quindi prima di rivolgersi alle istituzioni, sensibilizzate i ragazzi a comportamenti corretti. Grazie.

    Rispondi